Il progetto

“Benedicta Umbria” promuove i prodotti in filiera corta e legati alla cultura benedettina

Eventi di degustazione gratuita nei luoghi monastici e nei migliori eventi umbri

L’attenzione del progetto ricade così su due temi fondanti: qualità del prodotto e storicità del luogo d’origine veicolati attraverso eventi d’eccellenza.

I prodotti strettamente legati alla dieta benedettina hanno influenzato inevitabilmente quella umbra poiché i monaci, detentori del sapere, sono stati i primi a salvaguardare e tramandare in maniera scritta metodi di coltivazione, di trasformazione e ricette.

Olio, vino e cereali genuini e di altissima qualità saranno i protagonisti del progetto.

I luoghi monastici, recuperati, ristrutturati e trasformati in vere aziende agrarie, oltre a custodire conoscenza e tradizioni, furono i veri primi modelli di “cucina di comunità”, condivisione della conoscenza e convivialità attraverso il cibo.

Monasteri, abbazie e conventi dalla storia millenaria ospiteranno suggestivi eventi di degustazione gratuita.

Gli eventi si concretizzeranno in:

degustazioni guidate gratuite con i prodotti

visite guidate ai luoghi di produzione

cene a tema con concerto

fiere mercato per canali horeca e GDO

cooking show con chef rinomati del territorio

laboratori di cucina con ricette benedettine

eventi culturali e momenti formativi-educativi alla sana alimentazione

50Prodotti
10Eventi
15000Partecipanti
10000Degustazioni

Benedicta Umbria

Dalla Terra alla Tavola