Produttori

Fondazione per l’Istruzione Agraria

La Fondazione per l’Istruzione Agraria di Perugia è impegnata nella produzione di prodotti tipici garantiti e di ottima qualità che oggi vengono distribuiti e promossi grazie anche all’attività di Filiera Corta. L’azienda ha creduto nella grande ricchezza di questa tradizione e ha voluto recuperarla in chiave moderna, adottando i più innovativi metodi di produzione e di gestione aziendale.

Monastero di San Biagio

Artigiani della Birra, produttori di ottime birre artigianali italiane, non filtrate, non pastorizzate, rifermentate in bottiglia. Ogni giorno produciamo una delle migliori birre artigianali italiane, con passione, attenzione al dettaglio, acqua pura di Nocera Umbra e tecniche antiche: Birra San Biagio, la birra artigianale per corpo e spirito.

La Tavola dei Cavalieri

L’Agriturismo La Tavola dei Cavalieri di Assisi sceglie l’armonia e la bellezza della natura, per un’ospitalità capace di creare quelle speciali sensazioni che fanno stare bene.
Il Borgo, completamente ristrutturato nel pieno rispetto delle antiche tradizioni, è situato a circa 800 metri d’altitudine, nel Parco naturale del Monte Subasio e guarda tra le verdeggianti colline la Rocca di Assisi.
Un’attenta selezione degli ingredienti, scelti tra i prodotti dell’azienda agrobiologica, permette la realizzazione di piatti gustosi ed equilibrati, esaltando le pietanze tipiche della cucina umbro-toscana.
Il rispetto delle tradizione diventa una riscoperta di profumi e sapori antichi dove si può gustare una cucina con i prodotti biologici coltivati nei terreni circostanti e carni provenienti da allevamenti allo stato brado, sono dei prodotti particolarmente ricercati.

Tenuta Baroni Campanino

Una tenuta posta all’interno del Parco Nazionale del Monte Subasio sulle colline di Assisi. Questo posizionamento narra la storia di un’avventura: la viticultura eroica. La conduzione del vigneto segue i principi dell’agricoltura biodinamica e biologica. In cantina si lavora in modo artigianale, si utilizzano lieviti delle uve, non si controllano le temperature, non si filtra e non si aggiunge solforosa. Si utilizzano contenitori di legno, vetrocemento e damigiane artigianali. Il pieno rispetto della natura celebra l’unicità di ogni vendemmia lasciando che i vitigni Sangiovese, Trebbiano, Colorino e Malvasia diano vita a vini in grado di narrare ogni anno la loro storia.